Dōna Flor

@

Dōna Flor è nomadismo di piedi, musica e colore.

E’ atlantica: navi la percorrono in lungo e in largo. E’ una diaspora di fiori, viaggi, racconti.

5 musicisti (voce, fisarmonica, chitarra/mandolino, contrabbasso, batteria) co repern un repertorio che spazia da brani di Lhasa de Sela a musiche di derivazione sudamericana (Cesaria Evora, Marisa Monte, Chavela Vargas) con contaminazioni jazz e arrangiamenti originali.